Voglio trovare lavoro vicino a casa: che scuola devo fare?

ITS Marco Polo presidente Damaso Zanardo
ITS Marco Polo presidente Damaso Zanardo

Nessuno si pone la domanda voglio trovare lavoro vicino a casa: che scuola devo fare? ma ci si limita semplicemente chiedersi a voglio trovare lavoro a quale scuola devo iscrivermi?

Un miraggio è per tutti l’università e per i più concreti medicina o ingegneria. Sicuramente un’ottima scelta (oggi tutto le facoltà STEM sono considerate al passo con i tempi), sicuramente la preparazione è validissima, il tragitto è lungo e difficile, sicuramente non vi saranno problemi a trovare lavoro, però difficilmente vicino a casa.

Se ci si ferma alle scuole superiori, la collocazione diventa difficoltosa anche perché la formazione difficilmente è orientata al territorio, alle richieste delle aziende locali, alle esigenze delle aziende locali.

Eppure una nuova strada esisterebbe: gli istituti tecnici superiori (ITS).
Due anni dopo il diploma di specializzazione in settori mirati perché localmente vi è un’esigenza reale.
La scuola prevede stage presso le aziende che hanno bisogno di quelle figure e quasi sempre al termine del ciclo scolastico i ragazzi vengono assunti, a volte le proposte arrivano anche al primo anno.

I ragazzi faranno a botte per iscriversi e la selezione sarà durissima?
Spesso, purtroppo si fa fatica a trovare i ragazzi necessari per far partire il corso (spesso non sono ragazzi ma lavoratori che hanno capito l’importanza di quel settore e vorrebbero una qualifica più elevata).

E’ incredibile: le aziende e le associazioni che le rappresentano fanno il possibile per ottenere questi ragazzi formati, le scuole superiori spesso non li propongono, forse lo vedono come sminuire l’attività fatta in 5 anni, le università spesso sono interessate solo alle loro strade vedendo gli ITS come possibili concorrenti.

Genitori e ragazzi difficilmente ne vengono a conoscenza e se ne vengono a conoscenza non la vedono come una nuova opportunità e preferiscono la scelta tra smettere gli studi o fare l’università.

Attenzione l’ITS al termine dei due anni riconosce un diploma di V livello EQF valido in tutta Europa.

Pubblicato
Etichettato come scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *