DAD: far piangere di commozione un prof

dottor Brown zoom

La didattica a distanza (DAD) ha grossi limiti ma come faremo senza? Gran parte dei limiti sono dovuti anche ai nostri limiti personali sia da parte dei professori che degli studenti.

Alcune caratteristiche dobbiamo ancora scoprirle. Forse la principale potenzialità è la semplicità di lavorare con i software cloud in gruppo da qualsiasi zona della terra.

Il gruppo è riuscito a far commuovere via DAD il 91enne professor Brown della Chapman University.

Prima hanno oscurato le telecamere fingendo un problema tecnico poi le hanno riattivate mostrando cartelloni di affetto.

Il professore, commosso, ha pianto in DAD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *