Senza ascoltare la voce e il parere degli studenti il PNRR e gli investimenti nella scuola rischiano di diventare un’occasione persa

La pandemia ha reso ancora più bassa la partecipazione degli studenti nei luoghi di confronto della scuola superiore. Già prima dell’emergenza Covid19 per un alunno su due le assemblee di istituto e di classe si tenevano solo poche volte l’anno o mai, mentre le assemblee di classe vedevano la partecipazione attiva di 6 studenti su… Continua a leggere Senza ascoltare la voce e il parere degli studenti il PNRR e gli investimenti nella scuola rischiano di diventare un’occasione persa

Canva per la scuola

Canva per la scuola ha migliaia di modelli stimolanti per l’istruzione creati appositamente per te e i tuoi studenti. Crea presentazioni, fogli di esercizi, infografiche e report personalizzati e molto altro ancora. Gli insegnanti e gli studenti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria possono accedere a Canva per la scuola gratuitamente: Configura uno spazio dedicato… Continua a leggere Canva per la scuola

Pubblicato
Etichettato come software Taggato

Saper programmare: la carta vincente nella digital economy

un genitore su quattro vorrebbe che i propri figli imparassero il linguaggio informatico di programmazione, il 77% considera questa skill imprescindibile per avere successo nella digital economy e il 73% sostiene che questo è il momento giusto per imparare

Pubblicato
Etichettato come codice

Se ci tolgono anche i balletti su TikTok cosa ci rimane?

NonnaRacconta si fa portavoce delle lamentele giovanili e con ironia sconfusionata afferma: Ragazzi ve lo devo purtroppo dire, voi e i vostri ballettini TikTok, purtroppo, avete molto da imparareIMPARATE DA QUESTI ESSERINI! @nonnaracconta ##ragazzi ##balletti ##ballettitiktok dovete ##imparare da ##robot : la ##provacazione di ##nonnaracconta ! Dimostrate di saper fare ##meglio ! ♬ suono originale… Continua a leggere Se ci tolgono anche i balletti su TikTok cosa ci rimane?

Pubblicato
Etichettato come robotica

Donne e ragazze nella scienza: l’11 febbraio la giornata mondiale

L’Italia è al 29esimo posto in Europa per percentuale di Donne scienziate e ingegneri sul totaleL’Italia, secondo gli ultimi dati pubblicati da Eurostat, è al 29esimo posto per la percentuale di Donne scienziate e ingegneri sul totale. Infatti il nostro Paese nel 2019 ha un valore pari a 35.46% del totale. Su 100 persone scienziate… Continua a leggere Donne e ragazze nella scienza: l’11 febbraio la giornata mondiale

Pubblicato
Etichettato come stem

Investire di più su donne e scienza

Un’azienda su quattro non trova i profili professionali Stem di cui ha bisogno. E sono ancora meno le donne impiegate in questo ambito. Un grande paradosso, in un Paese con un tasso di disoccupazione femminile elevatissimo e un bisogno crescente di competenze tecniche e scientifiche.

Pubblicato
Etichettato come stem Taggato