WebTrotter – Il giro del mondo in 80 minuti

Nel proprio ruolo di motore della diffusione della cultura digitale, AICA, in collaborazione con il MIUR, promuove il concorso “WebTrotter – Il giro del mondo in 80 minuti” giunto alla sua sesta edizione. Il progetto è rivolto agli studenti delle classi prime, seconde e terze delle scuole secondarie di II grado italiane, al fine di potenziare le loro capacità di fare ricerche e rispondere a quesiti di natura culturale attraverso l’uso di internet e dei dispositivi digitali.
Tema di questa edizione è “Arti e Mestieri nel mondo e nel tempo” e ogni squadra, composta da 2 maschi e 2 femmine, dovrà fornire una sola risposta a ogni quesito, in modo rigidamente sequenziale. Le domande oggetto della sfida hanno l’obiettivo di suscitare la curiosità e l’interesse nei ragazzi, spingendoli alla scoperta di strumenti e risorse informative disponibili attraverso un qualunque computer connesso a Internet. Il questionario è studiato per testare differenti conoscenze, abilità e competenze digitali, che vanno dalla ricerca ipertestuale sul web all'uso del foglio elettronico e dei programmi di scrittura.
Le fasi di gara sono articolate in due momenti: una prima prova di qualificazione, aperta a tutte le squadre iscritte, che si terrà mercoledì 13 marzo 2019 e una seconda prova, finale, riservata alle squadre qualificate, in programma giovedì 28 marzo 2019, entrambe della durata di 80 minuti.
I primi 3 istituti classificati, che avranno ottenuto i risultati migliori in fase finale, riceveranno cinque Action Camera HD. A ciascuno dei primi 10 istituti classificati sarà consegnata una targa di merito e saranno inoltre offerte 5 Skills Card Nuova ECDL, il programma di certificazione che dà accesso a tutti i moduli della gamma ECDL senza limiti di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *