Categoria: programmazione

  • Scuole FAES Milano: da alcuni anni il creative coding e la robotica sono materia di studio dalla seconda Elementare (Primaria)

    Scuole FAES Milano: da alcuni anni il creative coding e la robotica sono materia di studio dalla seconda Elementare (Primaria)

    Appena il 5% dei laureati che escono dalle università italiane hanno competenze digitali e imprenditoriali concrete che li rendono pronti al futuro, e 3 responsabili delle risorse umane su 4 ammettono di non riuscire a trovare risorse adeguatamente formate dal punto di vista tecnologico. Ad affermarlo è una ricerca resa nota in dicembre da University2Business, […]

  • Un esperto di storia della tecnologia deve essere uno storico?

    In ogni settore conoscere il passato ci permette di capire il presente ed intravvedere il futuro. Ma un esperto di storia della tecnologia, di storia dell’informatica, di storia della matematica, della fisica, della chimica, ma anche della politica o della letteratura, … deve essere uno storico? Forse non deve essere nemmeno un super tecnico settoriale. […]

  • Competenze STEM: il mondo del lavoro italiano le cerca

    Scuole e università al via. Ma su cosa puntare? Dove stanno davvero le opportunità per i giovani? Tecnologia, ingegneria e analisi dei dati sono gli ambiti con le maggiori opportunità professionali secondo Indeed, sito numero 1 al mondo e in Italia per chi cerca e offre lavoro. INGEGNERIA E IT: PIÙ ANNUNCI CHE CANDIDATI Indeed […]

  • Olimpiadi italiane di informatica 2018: Federico Stazi dell’Istituto Copernico di Udine primo assoluto

    Si è conclusa sabato 15 settembre con grande successo a livello di performance e di partecipazione, l’edizione 2018 delle Olimpiadi Italiane di Informatica, organizzata da MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da AICA – Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico – per il tramite del Comitato Olimpico, la cui finale […]

  • Programmare capendo è sempre più complesso: è ancora necessario l’uomo?

    Sono stato programmatore ed oggi faccio fatica, molta fatica anche a capire cose semplici, a stare al passo con i tempi. Innanzi tutto, visto che i linguaggi di programmazione sono come le lingue, per saperli utilizzare al meglio non si possono sapere tutti ma bisogna fare una scelta e fare scelte preclude. In questo momento […]

  • Alle Olimpiadi Internazionali di Informatica in Giappone la squadra italiana è terza

    Alle Olimpiadi Internazionali di Informatica in Giappone la squadra italiana è terza

    Si conclude con 4 medaglie di bronzo la partecipazione della squadra italiana composta da Luca Cavalleri, Andrea Ciprietti, Fabio Pruneri e Federico Stazi alle Olimpiadi Internazionali di Informatica, IOI (International Olympiads in Informatics), la più importante manifestazione competitiva per i giovani a livello mondiale. “I quattro bronzi sono un risultato che ci riempie di gioia […]

  • Formazione quando la catena di montaggio si ferma

    Formazione quando la catena di montaggio si ferma

    Quando la catena di montaggio si ferma (inventario, manutenzione, …) può essere una valida opportunità di formazione per gli addetti. Non è semplice. Spesso c’è poco preavviso, spesso mancano le aule e non sono attrezzate, spesso sembra che si voglia sfruttare il momento perché si deve e che non vi sia molto interesse ma è […]

  • Il pensiero computazionale riflette il modo con cui gli esseri umani e non i computer ragionano

    Il pensiero computazionale riflette il modo con cui gli esseri umani e non i computer ragionano

    Google finanzierà un progetto rivolto allo sviluppo del Pensiero Computazionale destinato ai docenti delle discipline scientifiche e tecnologiche delle scuole secondarie superiori. Il progetto, uno dei tre vincitori del Google Educator Grant Award in Italia, è stato ideato da Paolo Ferragina e Fabrizio Luccio professori del Dipartimento di Informatica dell’Ateneo pisano ed è supportato dal […]

  • Sono un Poeta Tech

    Sono un Poeta Tech

    Da ragazzo le poesie mi piacevano veramente poco, come oggi, inoltre consideravo i poeti non certo un modello. Ho sempre seguito l’impostazione scientifica anche se mi sentivo vicino agli artisti per la loro creatività che ho cercato di portare nel mondo tech. Avendo fatto il liceo scientifico non conosco il greco e solo oggi ho […]

  • Fastweb + MIUR = Fastweb4School

    Fastweb + MIUR = Fastweb4School

    Fastweb e MIUR collaborano nel progetto Fastweb4School sostenendo progetti digitali nelle scuole italiane. Hai un progetto tecnologico per la tua scuola secondaria di primo o secondo grado? Fastweb4School ti aiuterà a realizzare l’idea.