Categorie
articolo

Dipendenti da internet: 70% dei genitori

Un recente studio globale condotto da Kaspersky ha evidenziato che il 52% dei genitori, nel tentativo di promuovere una sorte di “autogestione”, lascia che siano i propri figli a decidere quanto tempo trascorrere online. Tuttavia, il 70% dei genitori ammette di passare troppo tempo online mentre il 72% ritiene che l’uso di Internet e dei […]

Categorie
articolo

Insegnanti bullizzati o bullizzanti?

Incredibile come si stia passando da una scuola repressiva, dove gli alunni erano assoggettati anche a violenze da parte degli insegnanti, ad una scuola dove gli insegnanti vengono bullizzati e sinceramente hanno poche carte da giocare per evitarlo. Gli insegnanti possono venire bullizzati anche dai genitori ma possono anche bullizzare gli studenti, magari per reazione. […]

Categorie
programmazione

CNC Contest Randstad 2019: Riccardo Filippi è il miglior tornitore italiano

Riccardo Filippi, 24 anni, di Castel San Pietro Terme (BO), è il più abile tornitore italiano, autore della miglior prova nella finale nazionale del CNC Contest Randstad 2019. Sul podio sono saliti anche Anthony Renato Rabascall Gomez, 20 anni in seconda posizione, e Mattia Bernardi, 29 anni, di Ancona, in terza posizione. È l’esito della […]

Categorie
comunicato

Videopillole che supportano i minori nell’adozione di pratiche corrette di navigazione internet e utilizzo dei social media

Cyber Bullismo, fake news, condivisione di immagini o video non appropriati, sono solo alcuni dei molti pericoli che affollano la rete e a farne le spese sono soprattutto i più piccoli. In questo scenario, Trend Micro, leader globale di cybersecurity e da sempre attenta all’educazione e alla formazione dei nuovi cittadini digitali, presenta “Conta fino […]

Categorie
articolo

Giulio Occhini, papà di ECDL

Giulio Occhini è mancato. È stato presidente del CEPIS (Council of European Professional Informatics Societies) per il biennio 1995-1997, e per due volte di AICA (Associazione per l’Informatica ed il Calcolo Automatico): 1989-1991, 2001-2003. Giulio Occhini aveva iniziato la sua carriera in Olivetti Elettronica nel 1960 per sviluppare la sua carriera industriale ricoprendo, nella General […]

Categorie
programmazione

Meet and Code: rendere l’Europa un ambiente più digitale

Dal 5 al 20 ottobre, Meet and Code ha offerto a bambini e ragazzi nella fascia di età compresa tra gli 8 e i 24 anni la possibilità di esplorare quali sono le competenze del futuro per essere protagonisti nel mondo digitale di domani. L’iniziativa Meet and Code di quest’anno ha visto oltre 1.200 eventi […]

Categorie
evento

Didacta: tecnologie innovative per le scuole del futuro da Acer

Fornendo ai docenti, agli studenti e alle istituzioni scolastiche le ultime tecnologie, i contenuti didattici e le soluzioni avanzate, Acer for Education supporta l’ambiente scolastico nella formazione degli studenti di oggi, aiutandoli a diventare leader intraprendenti, rispettosi e socialmente consapevoli di domani. Riccardo Tavola, Education Lead di Acer Italy afferma “Il nostro obiettivo è promuovere […]

Categorie
articolo

Abbiamo relegato la scienza agli scienziati

Quando chiedo in classe cos’è la scienza non sanno rispondere ma dicono quella materia che studiano gli scienziati. Chi sono gli scienziati? Gli “scienziati” erano persone curiose, che si facevano delle domande e cercavano delle risposte. Oggi la scienza è sempre più relegata a persone dedicate a cercare queste risposte, gli scienziati. Però viviamo in […]

Categorie
stem

Tre italiani su quattro studierebbero digitale o STEM se potessero tornare diciottenni

I lavoratori italiani sono i più convinti fra i colleghi dei vari paesi europei che la propria mansione sarà automatizzata nei prossimi cinque o dieci anni (37%, +3% rispetto alla media globale). Circa la metà ritiene che già adesso le imprese fatichino a trovare candidati con competenze adeguate (52%) e che il proprio datore di […]

Categorie
programmazione

Software Heritage: archivio universale di tutto il codice sorgente del software disponibile

L’Università di Pisa ha aderito al programma Software Heritage, il progetto senza scopo di lucro, sotto l’egida dell’Istituto nazionale francese per la ricerca nell’informatica e nell’automazione (INRIA), che persegue l’obiettivo di costruire l’archivio universale di tutto il codice sorgente del software disponibile, preservando le preziose conoscenze in esso contenute e rendendolo ampiamente accessibile. L’Ateneo pisano […]