Arte gastronomica strumento per migliorare il mondo

Insegnamo l’arte gastronomica strumento per migliorare il mondo.
Crediamo che per imparare a cucinare bisogna prima di tutto imparare a pensare perché ogni piatto è intuito, coraggio, ambizione, è audacia, gioia, memoria e fame di futuro.
E’ una stato d’animo che si realizza.
Imparerete che una tagliata perfetta può rendere affilato un ragionamento.
Un grande riso può far tornare il buon umore.
E il cuoco di una scuola può cambiare il futuro del paese.
Quello di un ospedale può guarire l’umore.
Che un ingrediente povero può far sentire ricco chi lo mangia.
E che una semplice margherita può essere la più nobile delle ordinazioni.
Imparerete che con una penna e un filo d’olio si può scrivere una storia.
Che un piatto intelligente può alzare il QI di chi lo mangia.
Che l’acqua pazza è un modo saggio di valorizzare un sapore.
Che la temperatura di un piatto può alzare quella di una storia.
Che una spezia esotica può allargare i confini di una creazione.
Che i valori nutrizionali sono valori in cui credere al pari di giustizia, uguaglianza e libertà.
Imparerete a cucinare per rendere il mondo un luogo più creativo, più visionario, più sorprendente, più felice e che l’importante è iniziare il viaggio.
IN CIBUM dove tutto ha inizio.

Rispondi