Prima app in Google Play sviluppata con MIT app inventor

MIT app inventor può sembrare un giochino, invece è uno strumento di programmazione visuale raffinato.
La possibilità di salvare il progetto in apk permette di introdurre l’applicazione in Google Play.
Al momento ho creato una semplice applicazione gratuita (Magic Square) che però mi ha permesso di fare in Google Play l’introduzione più complessa: un’applicazione con bollino PEGI 3 e certificata Family.

Con la prossima proverò la possibilità di metterla in vendita ad un prezzo bassissimo od irrisorio (0,05 o 0,10) sempre per capire come funziona.

Rispondi